"Follia è fare sempre la stessa cosa e aspettare risultati diversi"
Albert Einstein

Partner

LOGO3.jpg

Logo-Mielina-5.jpg

Favole

drag.png

Dove Trovarci

top.ht1.jpg

Collaborazioni

LSI Portsmouth

Collarorazione di @uxilia con LSI Portsmouth. Per informazioni: http://www.lsi-portsmouth.co.uk/it/

Leggi tutto ...

Fraternity Fellowship Community

Fraternity Fellowship Community collabora con Auxilia per lo Sri Lanka per maggori informazioni su Fraternity Fellowship Community http://www.koinoniabatti.com/index_files/Page434.htm

Leggi tutto ...

Maram Foudation

Maram Foundation collabora con Auxilia per il sostegno in siria per maggiori informazioni si Maram Foundation http://maramfoundation.org/

Leggi tutto ...

Spes

Spes Onlus - Solidarietà per l'Educazione allo Sviluppo

Leggi tutto ...

I Bambini di Nassiriya Onlus

Cultura è libertà Per maggiori informazioni

Leggi tutto ...

Collaborazioni universitarie

Socialnews collabora con molte università italiane Per saperne di più

Leggi tutto ...

Il Focolare Onlus

Aiuto e sostegno per l'affido famigliare Per maggiori informazioni 

Leggi tutto ...

Progetto Mielina

Il Progetto Mielina partner di @uxilia

Leggi tutto ...

Il Segretariato Sociale RAI patrocinia il mensile SocialNews

 Il Segretariato Sociale RAI patrocinia il mensile SocialNews

Leggi tutto ...

Scuole e Comunicazione di massa

I ragazzi sono spesso vittime ignare di troppa televisione. I meccanismi della comunicazione pubblicitaria e delle trasmissioni a premio, oltre alla presenza costante di personaggi dal guadagno facile, possono regalare illusioni difficili da sfatare... La scuola provvederà a disintossicarli? Paolo Buonsante (secondo da destra) a scuola.

 

 Domani interrogo su merendine e detersivi

La notizia è stata così trasmessa da un'autorevole emittente radiofonica nazionale:

- «è allo studio una Legge che prevede l'ingresso nelle scuole dell'obbligo di almeno due ore settimanali dedicate all'analisi dei programmi televisivi. Queste verranno svolte da un insegnante di supporto. L'esigenza nasce dal fatto che molti giovanissimi passano da soli troppe ore davanti alla TV, la quale non sempre promuove degli esempi di virtù". -

Per noi di @uxilia è un'ottima notizia che però arriva in ritardo. Infatti uno degli scopi statutari che ci siamo prefissati è proprio quello di salvaguardare i più giovani dalle "manipolazioni cerebrali" da parte dei media.

Già da parecchi anni ci occupiamo di questa «disintossicazione", che viene svolta in particolare nelle scuole elementari della nostra regione. Sono proprio gli insegnanti e i presidi che sentono la necessità di far comprendere ai loro alunni quali sono i meccanismi della comunicazione pubblicitaria e dello sviluppo dei programmi televisivi e, di conseguenza, talvolta ci chiamano per operare in tal senso. Da un Tecnico Pubblicitario Professionista iscritto all'Albo  mi presto volentieri a quest’attività di "insegnante esterno di supporto", che svolgo ovviamente a titolo gratuito e che mi dà comunque tante soddisfazioni, dal momento che lavorare con i bambini è sempre un’esperienza bellissima.

Paolo Maria Buonsante

Grafico e Tecnico pubblicitario

Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili. Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di più privacy policy.

Accetto i cookies per da questo sito.