"Quando curi una malattia puoi vincere o perdere, quando ti prendi cura di una persona vinci sempre"
Patch Adams

Partner

LOGO3.jpg

Logo-Mielina-5.jpg

Favole

drag.png

Dove Trovarci

top.ht1.jpg

Collaborazioni

LSI Portsmouth

Collarorazione di @uxilia con LSI Portsmouth. Per informazioni: http://www.lsi-portsmouth.co.uk/it/

Leggi tutto ...

Fraternity Fellowship Community

Fraternity Fellowship Community collabora con Auxilia per lo Sri Lanka per maggori informazioni su Fraternity Fellowship Community http://www.koinoniabatti.com/index_files/Page434.htm

Leggi tutto ...

Maram Foudation

Maram Foundation collabora con Auxilia per il sostegno in siria per maggiori informazioni si Maram Foundation http://maramfoundation.org/

Leggi tutto ...

Spes

Spes Onlus - Solidarietà per l'Educazione allo Sviluppo

Leggi tutto ...

I Bambini di Nassiriya Onlus

Cultura è libertà Per maggiori informazioni

Leggi tutto ...

Collaborazioni universitarie

Socialnews collabora con molte università italiane Per saperne di più

Leggi tutto ...

Il Focolare Onlus

Aiuto e sostegno per l'affido famigliare Per maggiori informazioni 

Leggi tutto ...

Progetto Mielina

Il Progetto Mielina partner di @uxilia

Leggi tutto ...

Il Segretariato Sociale RAI patrocinia il mensile SocialNews

 Il Segretariato Sociale RAI patrocinia il mensile SocialNews

Leggi tutto ...

CONVEGNI

Reti umane e reti tecnologiche: rischi e opportunità per un nuovo umanesimo

resilience

 

 

24 febbraio 2011 ore 17.30

Camera di Commercio Sala Valduga
Udine, Piazza Venerio

Organizzato da Resilience. I nostri obiettivi sono di valorizzare, ideare e produrre, favorire iniziative, favorire la divulgazione, incontri, convegni e seminari a  carattere scientifico, tecnico e giuridico, favorire il collegamento fra le attività di ricerca e studio, garantire lo sviluppo di una rete di  relazioni.

La Resilienza può essere sinteticamente definita dagli esempi di gruppi umani o persone che nonostante abbiano vissuto condizioni e situazioni di vita altamente sfavorevoli sono riusciti a resistere, far fronte, trasformare, integrare e costruire una resilienza personale e collettiva. Più generalmente essa è una capacità di riorganizzazione positiva della vita a dispetto di esperienze critiche che avrebbero potuto portare a esiti negativi.

La possibilità di trasformare un evento critico e destabilizzante in motore di ricerca personale  è infatti  ciò che ha permesso e permette a diverse  comunità, gruppi umani e persone di riorganizzare positivamente la loro vita di fronte a tragedie e traumi; ciò può avvenire attraverso l’avvio di un progetto di vita capace di integrare luci ed ombre, sofferenza e forza, vulnerabilità e  capacità di riorganizzare le strutture  sociali esistenti o di ampliarle a seconda dei bisogni educativi sorti in quella occasione.

La riorganizzazione del percorso di vita ,la possibilità di trasformare l’evento doloroso e traumatico, l’esperienza e il vissuto di crisi in un processo di apprendimento e crescita è  dunque la Resilienza intesa come conoscenza,  elaborazione  ed educazione (da “e-ducere”) dell’evento.

 

PHOTOGALLERY

L'incontro

Panoramica_auxilia3rid54.jpgPanoramica_auxilia_2rid93.jpg_MG_9551.jpg_MG_9596.jpg_MG_9616.jpg_MG_9627.jpg_MG_950676.jpg_MG_963962.jpg
 

La vignetta

resilience.jpg
 

 

LINK UTILI

Locandina

Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili. Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di più privacy policy.

Accetto i cookies per da questo sito.