Partner

LOGO3.jpg

Logo-Mielina-5.jpg

Favole

drag.png

Dove Trovarci

top.ht1.jpg

Collaborazioni

LSI Portsmouth

Collarorazione di @uxilia con LSI Portsmouth. Per informazioni: http://www.lsi-portsmouth.co.uk/it/

Leggi tutto ...

Fraternity Fellowship Community

Fraternity Fellowship Community collabora con Auxilia per lo Sri Lanka per maggori informazioni su Fraternity Fellowship Community http://www.koinoniabatti.com/index_files/Page434.htm

Leggi tutto ...

Maram Foudation

Maram Foundation collabora con Auxilia per il sostegno in siria per maggiori informazioni si Maram Foundation http://maramfoundation.org/

Leggi tutto ...

Spes

Spes Onlus - Solidarietà per l'Educazione allo Sviluppo

Leggi tutto ...

I Bambini di Nassiriya Onlus

Cultura è libertà Per maggiori informazioni

Leggi tutto ...

Collaborazioni universitarie

Socialnews collabora con molte università italiane Per saperne di più

Leggi tutto ...

Il Focolare Onlus

Aiuto e sostegno per l'affido famigliare Per maggiori informazioni 

Leggi tutto ...

Progetto Mielina

Il Progetto Mielina partner di @uxilia

Leggi tutto ...

Il Segretariato Sociale RAI patrocinia il mensile SocialNews

 Il Segretariato Sociale RAI patrocinia il mensile SocialNews

Leggi tutto ...

Donazioni Auxilia

 

Donazioni Auxilia

PayPal

Grazie per aver scelto di sostenerci!

Per farlo con questa modalità ritorna alla nostra homepage ed accedi direttamente alla sezione "Dona subito", accanto a "Prossimi eventi".

@uxilia sostiene il progetto della Parrocchia di Sant'Agostino (ts)

@uxilia sostiene il progetto della Parrocchia di Sant'Agostino (ts)

Aiutaci ad aiutare!

Prima Asta di Beneficenza

mailto: protocol test:
Subject:
Body: 

La scelta del nome @uxilia

Auxilia è un nome latino che corrisponde alle “truppe d'appoggio”. Le Truppe Ausiliarie (le auxiliae) furono un corpo dell’esercito romano costituito dai guerrieri non italici, prevalentemente sarmati, che avevano sviluppato particolari innovazioni nelle tecniche di combattimento. In base al grado di specializzazione le “auxilia” non erano solo delle forze aggiuntive, ma complementari rispetto alle legioni italiche e sono risultate fondamentali nella difesa dei confini del regno. I generali delle Auxiliae erano scelti fra i figli più forti dei guerrieri Sarmati e presi da un territorio che adesso corrisponde all’attuale Euroregione ( Friuli, Austria, Slovenia, Croazia, Serbia, Bosnia, Ungheria ) che alla caduta del regno romano parte di questo territorio fu la localizzazione geografica del regno Longobardo la cui capitale era Cividale dove @uxilia è nata ed ha la sede.

Lucius Artorius Castus nato da genitori Sarmati nel II secolo d.C. – negli attuali Balcani- è stato un condottiero romano che secondo gli ultimi studi corrisponderebbe alla figura di “Re Artù”. Nel suo sarcofago ora a Podstrana, sulla costa della Dalmazia si legge "dux leg cohortium alarum Britaniciniarum". Artorius Casto era un centurione della legione Gallica - III Auxilia dislocata nella provincia di Britannia attorno al 122. Artorius ebbe il titolo, "dux", riservato a chi si era distinto per imprese eccezionali. Le più antiche fonti su Artù non si riferiscono a lui col titolo di re, ma con quello di dux bellorum, cioè di comandante delle guerre. Le stesse fonti collocano il quartier generale di Artorius Castus a Caerleon ( in sarmato Camelot letteralmente la "Fortezza delle legioni" Auxilia). A Camelot Artorius crea un luogo instillato dal concetto della vita cavalleresca dove onore e ideali dovevano prevalere su tutto il resto e dove le decisioni venivano prese da un collegio di cavalieri in funzione dell'aiuto reciproco e delle proprie speranze e sogni. La cultura dei Sarmati presenta varie connessioni con le leggende arturiane: lo stendardo di Artù era il "Pendragone", un drago rosso corrispondente alla moderna bandiera del Galles; i sarmati avevano un'enorme devozione, quasi religiosa, per le spade: il loro culto tribale era rivolto a una spada conficcata a terra, i sarcofaghi dei condottieri avevano conficcata nella pietra la spada d’ordinanza che presenta suggestive analogie con la leggendaria Spada nella roccia.

Camelot secondo la leggenda era quindi la fortezza di Re Artù ma è anche una rappresentazione di un luogo di giustizia e democrazia. Negli Stati Uniti, la parola "Camelot" viene per esempio spesso usata per riferirsi al periodo della presidenza di John F. Kennedy (1961-1963), considerato come un'epoca idilliaca bruscamente interrotta. Camelot è il nome di un'utopistica società basata sullo sviluppo dei talenti, della meritocrazia, dell’innovazione in cui tutti si mettono a disposizione dell'altro per il bene collettivo. 

Oggi la nostra società presenta molte analogie alla decadenza dell'impero romano. Forse è utopistico ma assolutamente necessario poter almeno adoperarsi per poter ricostruire una Camelot reale. @uxilia secondo gli scopi iniziali è la base su cui concentrare le energie perchè questo possa concretizzarsi e dare un senso alla nostra vita terrena, in parte molti risultati sono stati raggiunto altri un pò meno ma teniamo le nostre posizioni e continuiamo ad adoperarci perchè la nostra società possa non implodere rendendo inutili i sacrifici di molti uomini e donne che ritenevano corretto rinunciare addirittura alla propria vita per il bene altrui.

 

Cosa Facciamo

  

  Protezione

 

  Salute

 

  Emergenze

 

  Welfare

 

  Educazione

 

  Formazione

 

  Advocacy

 

  Promozione dei diritti umani   

 

 

  Protection

 

  Healthcare

 

  Emergencies

 

  Welafre

 

  Education 

 

  Training

 

  Advocacy

 

  Promotion of human right       

Con particolare attenzione all'utilizzo delle nuove tecnologie (Information and Comunication Technology) ICT

L’associazione è apartitica e svolge attività di volontariato nel campo socio-assitenziale, educativo, sanitario e tutela e promozione dei diritti, avvalendosi in modo determinante e prevalente delle prestazioni personali, volontarie e gratuite dei propri aderenti.

Le finalità istituzionali che l'Organizzazione si propone di perseguire sono:

1. Svolgere attività di cooperazione allo sviluppo in favore delle popolazioni dei Paesi in via di sviluppo.

2. Promuovere e svolgere attività di tutela dei diritti dei minori, degli anziani, degli immigrati, delle minoranze, delle famiglie e di tutte le persone che si trovano in situazioni svantaggiate, in difficoltà sociale e giuridica.

3. Promuovere attività socio-assistenziali, educative e sanitarie, di sostegno anche a distanza, di cooperazione internazionale nei paesi in via di sviluppo.

  1. 4. Promuovere e svolgere, anche mediante accordi di cooperazione, sia in Italia che all'estero attività sanitarie e terapeutiche in qualasciarsi campo e con particolare riguardo a quello delle malattie neoplastiche e rare e alle malattie provocate da situazioni di emergenza, conflitti armati, povertà ed arretratezza in special modo a favore dei minori.
    1. 5. Realizzare e pubblicare ricerche, analisi e studi di fattibilità nell'ambito economico, giuridico e sanitario, alimentare ed ambientale a livello nazionale ed internazionale con particolare attenzione alla situazione dei Passi in via di sviluppo.   

    2. 6. Mettere in relazione organizzazioni di volontariato, centri di ricerca, università, strutture pubbliche e private e mezzi d'informazione per la realizzazione delle finalità sopra elencate.

7. Promuovere strumenti e iniziative atti a favorire la crescita della cultura, della solidarietà, dello spirito solidale e sociale, l'inclusione e l'equità stimolando forme di partecipazione e di cittadinanza attiva da parte delle organizzazioni e dei singoli.

8. Organizzare e realizzare convegni, congressi, spettacoli, rappresentazioni teatrali, manifestazioni sportive, musicali produtre docu-film, libri, riviste relativi a tematiche sociali, sanitarie, educative, pedagogiche.

Per il raggiungimento delle finalità di cui sopra è prevista la collaborazione e l’associazione temporanea con qualsiasi organizzazione pubblica o privata che persegua i medesimi scopi.  

Le attività dell’associazione e le sue finalità sono ispirate a principi di pari opportunità tra donne e uomini rispettosi dei diritti inviolabili della persona.

Pay Pal

AIUTACI O SOSTIENICI

 

logo_ccVisa.giflogo_ccMC.giflogo_ccDiscover.giflogo_PrepaidPayPalMC_37x23.giflogo_ccPostepay.giflogo_ccAmex.giflogo_ccAurora_37wx23h.gif

Bonifico

In questa sezione puoi darci il tuo aiuto!

Ti preghiamo di indicare nella causale per quale progetto o per quale Paese intendi versare il tuo contributo.

Se ci indicherai il tuo nominativo potremo tenerti aggiornato/a sulla prosecuzione dei nostri progetti.

Il contributo per la tessera annuale, facoltativa, è di 45 euro/anno*.

 

CONTO CORRENTE BANCO POSTA PER DONAZIONI

IBAN: IT 15 H  07601 02200 000061925293

Per bonifico dall'estero: 

Cod Bic: BPPIITRRXXX

Cod Bic-Swift: POSOIT22XXX

CONTO CORRENTE BANCA POPOLARE ETICA SCPA

IBAN: IT64L0501802200000011442688 

Per bonifico dall'estero:
Codice Bic: CCRTIT2T84A  

*Ricordati di specificare nella causale "Iscrizione @uxilia ONLUS" ed inviaci il bollettino pagato e moduli al FAX 1782723623 o all' indirizzo e-mail info@auxilia.fvg.it.

Partenariato

 

ASSOCIAZIONI  

 

                      MaramLogo-128x128.png                                    head                 spes.jpg               

                       Maram Foudation                           Koinonia                I Bambini di Nassiriya Onlus                      Spes                               

 

                      Giusto                   Logo 1                 modavi                  aide

                       Progetto Mielina                       Il Focolare Onlus                      Modavi Onlus                          Aide et Action

 

UNIVERSITA' ITALIANE 

 

                        logo250x250                                        Nuovo logo Unipd 183                                           universita-trieste

Università di Bologna (Scienze Politiche)         Università di Padova (Giornalismo)             Università di Trieste (Psicologia)    

                                                                 

                        cattolica-milano-300x3001                                        foto                                                 Logo unicam

         Università Cattolica (Psicologia)               Università di Udine (Giornalismo)        Università di Camerino (Scienze Politiche)

                                                                      

SCUOLE DI FORMAZIONE

 20140511184241-uwc2            cnpd            LOGO3   

AAA con immagine

Fonte di finanziamento: Xxx

In collaborazione con: Xxx

Con il patrocinio di: Xxx

Periodo di realizzazione: 2009

Progetto gestito da: @uxilia Italia, @uxilia FVG

Stato progetto: in corso/concluso

Descrizione del progetto, primo paragrafoa

secondo paragrafo

Leggi tutto...

Ortona For Siria

483979 612266952152003 1550568231 n24 agosto 2013 ore 20.30
 
Hotel Primavera
Ortona (Chieti)
 

 

 

Leggi tutto...

Contatti Sede Nazionale

Email

Segreteria

info@auxilia.fvg.it 

segreteria@auxiliaitalia.it

Direttore generale

cristina.lenardon@auxiliaitalia.it

Comunicazione ed eventi

auxiliaonlus@gmail.com

Progettazione

nikolinamandick@gmail.com

Pec

auxilia.fvg@pec.it

Per contattare le Sedi Regionali

presidente@auxilia.nomeregione.it

 

Indirizzo: via Carraria n°101

Città: Cividale del friuli

Prov: UD

Cellulare: +39 3288252455

Fax: +39 1782723623

Dona il 5x1000

5X1000 5def

Stampa Modella Oggi Lignano 2007

Vincitrici Modella Oggi Lignano 2007

Referenti Locali

 
   

Firenze

Danilo Prestia

 

Bologna

Frederik Suli

 

Bergamo

Mariateresa Martinelli

 

Cagliari

Laura Boy

 

Cividale del Friuli

Cristina Lenardon

 

Duino

Eleonora Rossi

 

Gorizia

Cristina Lenardon

 

Napoli

Giovanni Taranto

 

Novara

Andrea Carta

 

Quartu Sant'Elena

Laura Boy

 

Redipuglia

Cristina Sirch

 

Trieste

Marta Vuch

 

Udine

Attilio Imi

 

Venezia

Lorenza Barina

 

Udine: Via Carraria, 99 (Cividale del Friuli)


www.auxilia.fvg.it

Lotta alla povertà

LOTTA ALLA POVERTA' 

SocialNews ripresentato alla camera dei deputati

Sala delle conferenze camera dei deputati- Roma13 febbraio 2006

 

Leggi tutto...

Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili. Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di più privacy policy.

Accetto i cookies per da questo sito.