"La vera libertà di azione si raggiunge rifiutando ogni bene materiale o interesse personale."
Massimiliano Fanni Canelles

Where you can find us

top.ht1.jpg

Partner

LOGO3.jpg

Logo-Mielina-5.jpg

Favole

drag.png

Campus Solidale Cividale (2)

Soggetti beneficiari: Giovani (tra i 14 e i 19 anni).

Città / Regioni: Friuli Venezia Giulia.

Periodo di realizzazione: 2011.

Fonte di finanziamento: Presidenza del Consiglio dei Ministri - Dipartimento della Gioventù ed è stata inserita nel Piano Italia 2011 dell’Organismo Nazionale di Coordinamento - Direzione Generale Volontariato, Associazionismo e Formazioni Sociali - Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali

Costo complessivo: 10.000 euro

Stato progetto: concluso

Il Campus Solidale è stata una full immersion di tre giorni nei quali i giovani dai 14 ai 19 anni sono stati condotti in percorsi teorici e pratici di conoscenza, promozione ed esercizio della cittadinanza attiva. 

L’obiettivo è di promuovere tra i giovani l'importanza del sociale e della solidarietà e quindi sensibilizzare i giovani al volontariato.

Il 2011 è l’Anno Europeo del Volontariato e la Onlus @uxilia con il Modavi (Movimento delle associazioni di volontariato Italiano) nei giorni 12, 13 e 14  Aprile presso il Centro di Aggregazione Giovanile Via Carraria, Cividale Del Friuli (UD) hanno organizzato il “Campus Solidale. L'iniziativa è stata possibile grazie alla Presidenza del Consiglio dei Ministri – Dipartimento della Gioventù ed è stata inserita nel Piano Italia 2011 dell’Organismo Nazionale di Coordinamento – Direzione Generale Volontariato, Associazionismo e Formazioni Sociali – Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali.

Nello specifico gli obiettivi del progetto possono essere così schematizzati:

- Promuovere, tra i giovani, percorsi di impegno in processi di cittadinanza attiva.
- Sensibilizzare i giovani al volontariato e al suo ruolo.
- Favorire un processo di avvicinamento tra giovani e volontariato attraverso concrete esperienze solidaristiche in gruppi di volontariato organizzato.
- Orinetare in modo specifico alla scelta del serivizo volontario, nella forma del Servizio Civile Nazionale o del Volontariato Europeo Nazionale

Tutti i ragazzi che parteciperanno al Campus saranno  accompagnati presso la location in cui si realizzerà l'iniziativa e sarano coperti da poliza assicurativa.

Gli Istituti scolastici che parteciperanno al Campus riceveranno, a conclusione della giornata un gadget in ricordo della manifestazione.

Durante le tre giornate del Campus si svolgeranno attività di ordine teorico ma soprattuto pratico, che affronteranno le seguenti tematiche:

- Protezione Civile.
- Assistenza disbaili
- Assistenza anziani.
- Dipendenze patologiche.
- Tutela ambientale
- Volontariato internazionale.

Verranno inoltre effettuate interviste ai partecipanti e raccolte le immagini più salienti per la realizzazione di un video.

A conclusione della manifestazione, nell'area in cui si svolgeranno i Campus verrà realizzata una conferenza stampa al fine di pubblicizare l'iniziativa e di divulgare gli esiti del Progetto.

Il Campus di Cividale ha visto la partecipazione di circa 400 giovani provenienti da diversi istituti superiori di Udine e Provincia: l’Istituto Magistrale “Caterina Percoto” di Udine, l’Istituto Professionale “ Giacomo Ceconi”  di Udine, il Liceo Scientifico Statale “Giovanni Marinelli” di Udine, il Liceo e educandato Uccelis di Udine, l’Istituto Agrario Gradisca di Isonzo, il Convitto nazionale Paolo Diacono di Cividale del Friuli.

 

PHOTOGALLERY

 

  

ARTICOLI

messaggero_campus1.jpg

                                   

VIDEO

 

 

Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili. Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di più privacy policy.

Accetto i cookies per da questo sito.